Una data importante: 12 Marzo 1989

Tim Berners Lee, un ingegnere informatico del Cern di Ginevra, presentava al suo superiore una proposta per ottimizzare lo scambio di informazioni tra i diversi gruppi di ricerca e laboratori dell’istituto svizzero.
Si trattava di un semplice e scarno algoritmo, che stava per diventare il World Wide Web.
Tim Berners Lee e i suoi colleghi, quella mattina, non immaginavano che grazie a quella formula avrebbero rivoluzionato la vita di ciascuno.Oggi Internet non si limita a collegare delle macchine, connette delle persone! Si tratta della forma di pubblicità con il miglior rapporto tra spesa ed efficacia, ed è un segno di distinzione che comunica affidabilità, facendo guadagnare in credibilità.

E’ il più grande veicolo di auto divulgazione di tutti i tempi.

Sempre più persone utilizzano internet per cercare prodotti, servizi o semplici informazioni: è dimostrato che prima di effettuare acquisti, sia che si tratti di prodotti o di servizi, il cliente si informa…ma dove se non su Internet?

La diffusione di Internet è oramai così vasta che è diventato di fondamentale importanza per chiunque essere presenti sul web.
E’ quasi come pensare di non volere un telefono cellulare: oggi è quasi impossibile farne a meno.
Questa autostrada informatica sta trasformando la nostra cultura tanto quanto l’invenzione della stampa (Gutemberg) ha trasformato il Medio Evo.

Se un’azienda non è presente sul web, nessuno la troverà mai; per cui non essere in rete, vuol dire non esistere.